Cantus Gregoriani Helvetici Cultores

Centro svizzero per lo studio del Canto Gregoriano - Ŕ sorto al fine di costituire in Svizzera un punto di riferimento per tutti coloro che, studiosi e interessati, intendano il Canto gregoriano come forma d’arte fondata su studi scientifici.

Il Centro ha sede a Lugano.

Il Centro si prefigge di proseguire l’orientamento semiologico gregoriano sviluppato dal celebre studioso francese EugÚne Cardine e dal gregorianista svizzero Luigi Agustoni. Persegue gli scopi dell’A.I.S.C.Gre., Associazione Internazionale Studi di Canto Gregoriano.

In questo intento promuove:

1. lo studio del Canto Gregoriano in tutti i suoi settori
2. la diffusione del Canto Gregoriano
3. la valorizzazione del patrimonio codicologico gregoriano conservato in Svizzera
4. l’organizzazione di corsi, conferenze, convegni, incontri di studio, pubblicazioni, concerti, incisioni.

Il Centro non Ŕ confessionale ed Ŕ apolitico.

I settori del Canto Gregoriano individuati sono la Paleografia, la Semiologia, la ModalitÓ, la Storia, l’Estetica, l’Interpretazione, la VocalitÓ, la Liturgia.

Il Centro Ŕ conosciuto in diversi Cantoni e attualmente vi collaborano gregorianisti attivi a livello internazionale.

Proponendosi un allargamento il pi¨ ampio possibile, invita studiosi e interessati sostenerne l’attivitÓ. L’attuale quota annua di iscrizione Ŕ di CHF 50.- per i soci ordinari e di CHF 100.- per i soci sostenitori, da versare sul Conto Corrente Postale N. 46-126112-2 intestato a Cantus Gregoriani Helvetici Cultores – 6900 Lugano.

cantus@gregoriano.ch